Home
Anche quest'anno "A" si fa la festa! PDF Stampa E-mail

FESTA 2017 A rivista anarchica alle Cucine del PopoloSabato 1° luglio

FESTA2017

ANCHE QUEST'ANNO, "A" SI FA LA FESTA!

Quello che porteremo, fresco fresco di legatoria, sabato 1 luglio a Massenzatico, alla FestA 2017 sarà il 418° numero di “A”. Scusate se è poco!

DAL 1971, IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA.

“A” rivista anarchica è uno spazio libero che continua a proporre articoli, foto e dossier fuori dal coro.

Su "A" ci occupiamo di autogestione, femminismo, chiapas, antropologia, pedagogia libertaria. "A" è contro gli eserciti, contro il carcere (siamo gli unici ad avere una rubrica affidata a un ergastolano), contro la chiesa e le religioni (siamo quasi gli unici a parlar male di Bergoglio). Diamo voce a esperienze di vita alternativa e di autogestione spesso sconosciute.

Ci occupiamo anche di arte, storia anarchica, letteratura libertaria, abbiamo tre rubriche di musica (rock, popolare, cantautorato). Pubblichiamo una decina di lettere a numero.

Su "A" ci puoi scrivere anche tu. Non siamo una rivista fatta da giornalisti. Cerchiamo di dare voce ai movimenti dal basso, ecologisti, siamo amici dei No Tav, dei No Porto, dei No Muos... Siamo presenti in decine di librerie, abbiamo oltre un centinaio di gruppi/individui che vendono "A". Siamo in rete e sulle strade. Mandiamo gratis una copia saggio a chi ce la chiede e ai carcerati (ma non vale la pena andare dentro per richiedere la copia gratuita).

 

PROGRAMMA

16.00

Non è necessario che le donne tengano sempre la bocca chiusa e la vagina aperta
Carlotta Pedrazzini parla di Emma Goldman
Dibattito su femminismo e anarco-femminismo

18.00

Non ci sono poteri buoni
Paolo Finzi parla di Fabrizio De André
Del suo pensiero anarchico, della loro amicizia, ecc.

20.00

Cenone emiliano (o vegetariano) € 20,00
Mangiar bene, in buona compagnia e titrar su soldi per la rivista "A"

22.00

Cantastorie anarchico
Concerto di Alessio Lega

 

Promosso da:
A rivista anarchica - www.arivista.org
Cucine del Popolo - www.cucinedelpopolo.org

per informazioni: 340 7693229

 

Presso Circolo Arci Cucine del Popolo
via Beethoven 78/e - Massenzatico (RE)

info 340 7693229  ||  facebook: Cucine del Popolo

 
25 aprile SEMPRE! con ribelli e banditi PDF Stampa E-mail

25 aprile 2017

25 aprile sempre! a Massenzatico, Cucine del Popolo, 25 aprile 2017Organizzato dai Circoli Arci "Cucine del Popolo" e "La Capannina Paradisa"

PROGRAMMA

MARTEDI 25 APRILE

CIRCOLO CUCINE DEL POPOLO-LA CAPANNINA PARADISA // Via Beethoven 78/e - Massenzatico (RE)
dalle 10.00 - Disinfestazione antifascista, performance itinerante del Cecio
11.00 - dibattito su resistenza in Spagna

TEATRO ARTIGIANO // Via Beethoven 90 - Massenzatico (RE)
13.00 - Cappelletti antifascisti – Prenotazione obbligatoria al 347 3729676 // € 20,00

CIRCOLO CUCINE DEL POPOLO-LA CAPANNINA PARADISA // Via Beethoven 78/e - Massenzatico (RE)
dalle 15.30 in avanti - musica dal vivo
20.00 – Pastasciuttata del partigiano

Tutto il giorno: Libri // Mercato delle autoproduzioni genuine // Verde // Mangia&Bevi

Le Cucine del Popolo non percepiscono alcuno finanziamento pubblico

INFO // 347 3729676 // www.cucinedelpopolo.org // fb Cucine del Popolo

 

// PIU' INFO //

Vuoi venire il 25 con il tuo stand o banchetto?
Informati come fare al 340 7693229.

L'ingresso agli eventi è gratuito? Serve la tessera Arci?
Sì sono gratis. No, non serve la tessera Arci (ma se vi servisse possiamo farvela come Circolo Cucine del Popolo).

Cosa signifiva verde?
Le aree verdi sono a vostra disposizione per sdraiarvi, suonare, chiacchierare, bere una birra, ascoltare i concerti...

Mangia&Bevi?
Dalle 10 di mattina del 25 aprile sino a chiusura della festa sarà attivo un fornitissimo bar dove bere e mangiare dai primi piatti ai piatti freddi, panini, torte...
Avremo sempre a disposizione piatti vegani e vegetariani.
Nonostante il bar sia la principale fonte di finanziamento della festa, facciamo il possibile per mantenere bassi i prezzi, ma allo stesso tempo supportiamo i prodotti bio e biodinamici, cercando di utilizzarli il più possibile nei piatti che saranno proposti.

Come funzionano i Cappelletti antifascisti e quanto costano?
I Cappelletti antifascisti sono un vero e proprio pranzo nel quale la portata principale sono appunto Cappelletti in brodo di gallina, realizzati come sempre dalle mitiche rezdore di Massenzatico. Nel pranzo è compreso un quarto di vino Lambrusco. Il costo è di 20 Euro a persona.
Dato che abbiamo posti limitati occorre prenotarsi ai telefoni indicati o presso l'appposito banchetto all'ingresso della festa. A esaurimento dei posti potrete comunque - se vorrete - pranzare all'open-bar i piatti lì proposti.
Si pranza alle 13, se avete prenotato prima cercate di presentarvi almeno mezz'ora prima per saldare la prenotazione. In caso contrario potreste rimanere senza.

Rifiuti
Ci battiamo per un mondo a rifiuti zero e massimo riciclo.
Aiutateci separando i vostri rifiuti e gettandoli negli appositi contenitori differenziati; lasciate pulite le aree - verdi e non - che utilizzate, grazie!

Volontari
Tutte - TUTTE - le persone che vedrete lavorare nello staff della festa sono volontari, molti dei quali partecipanti anche all'organizzazione nei giorni precedenti. Cercheranno di fare tutto, di più e il più velocemente possibile, ma se troverete un po' di fila alla spina delle birre o mancherà un resto in moneta, se qualcuno sarà un po' stanco a fine giornata e si berrà una birra a lato del bancone, non fate i consumatori impazienti, è un giorno di festa per tutti, non solo per voi :)
Se poi quella giornata avete voglia di darci una mano, fatecelo sapere prima telefonando al solito numero di telefono, grazie!!

Il meteo
In caso di maltempo la festa è confermata (vagli a dire a un partigiano che non si festeggia il 25 aprile causa meteo...), solo dovremo un po' stringerci sotto i porticati e negli (ampi) spazi coperti, concerti compresi.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Download

Scarica un po' di roba

pulsante_leggitutto

Storia

Scopri la storia delle Cucine del Popolo, del centro studi e dei convegni:

pulsante_leggitutto

Licenza Creative Commons
Centro studi Le cucine del popolo by Centro studi Le cucine del popolo is licensed under a
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License